Juventus Vs Bayern Monaco 2-0 ⚽ Highlights & Goals ⚽ ICC 2018\2019 ⚽ HD #Juventus #CristianoRonaldo

Share it with your friends Like

Thanks! Share it with your friends!

Close

Cheap Jerseys and Football Stuff : http://bit.ly/2enRWGR
Use CODE: STE5 to get 5% OFF

▃ ▄ ▅ ▆ ▇ █ 🔥⚽ Read Me!\Leggimi! ⚽🔥 █ ▇ ▆ ▅ ▄ ▃
🌎 FB Page → https://www.facebook.com/StefanoBolis96-Football-Page-1366103303534459/
📷 Instagram → https://www.instagram.com/stefanobolis96/
⚠️ E-mail (for Commercial Inquiries) → bolis.stefano3@gmail.com

⚠️ * © If you have any copyright issues, please don’t send me strikes,just mail me here and I will remove this video right away :
– bolis.stefano3@gmail.com © * ⚠️

⚠️ “Copyright Disclaimer Under Section 107 of the Copyright Act 1976, allowance is made for “fair use” for purposes such as criticism, comment, news reporting, teaching, scholarship, and research. Fair use is a use permitted by copyright statute that might otherwise be infringing. Non-profit, educational or personal use tips the balance in favor of fair use.” I DO NOT OWN ANY COPYRIGHTS. ⚠️

106

1

PHILADELPHIA – Meglio di così non si poteva. Juventus sfavillante: permetteteci il calambour celebrativo per un Favilli – appunto – strepitoso e decisivo, in grado di accalappiare l’attenzione in maniera prepotente con una doppietta. Altro che spuntati, i bianconeri: pur senza Ronaldo, Mandzukic, Higuain, Dybala e Douglas Costa, gli uomini di Allegri riescono a pescare un jolly da 9 (sulla schiena e in pagella) che dopo la prestazione di ieri viene difficile pensare di poter sacrificare a cuor leggero. Ma ancora, oltre che sfavillante, Juventus vincente: contro un Bayern Monaco pure lui rimaneggiato, per carità (tra gli altri assenti Hummels, Vidal, Thiago Alcantara, Muller, Lewandowski), ma che pochi giorni fa aveva sconfitto 3-1 il Psg di Gigi Buffon.

Juventus infine leggermente sofferente, solo a tratti, quel tanto che è bastato per consentire anche a Perin di mettersi in mostra con una quantità industriale di parate, paratine, paratone (da applausi, restando ammutoliti, l’uscita bassa su Wriedt al 13’ st). Il portiere è indubbiamente stato il nuovo acquisto bianconero che ha rotto il ghiaccio nel migliore dei modi. Anche gli altri, comunque, non hanno affatto sfigurato in un assetto che pure è stato parecchio sperimentale e camaleontico (prima 4-4-2, poi 4-2-3-1 con uomini stravolti nelle posizioni; e nel secondo tempo un po’ più di anarchia con infornata di giovani). Cancelo, soprattutto inizialmente giostrando da esterno destro offensivo s’è prodotto in buoni cross e una conclusione pericolosa. Caldara che è subentrato nel secondo tempo, ha sfornato un anticipo degno di nota su Wriedt. Emre Can, invece, è stato più intermittente (quantomeno sino al 44’: cambio per crampi): quando aggredisce l’avversario, però, sa decisamente fare la differenza. Peraltro è risultato ben più a suo agio come spalla di Pjanic in mezzo piuttosto che come esterno di sinistra alla Matuidi. Un cenno doveroso, infine, per Marchisio: nuovo acquisto pure lui, forse, in un certo senso. Sprazzi di classe pura.

Spunti positivi su tutti i fronti, insomma. La stagione bianconera non poteva iniziare meglio, aspettando Ronaldo. Anche se ovviamente è presto per esaltarsi. Molto presto.

  • Rating:
  • Views:473,541 views

Comments

Write a comment

*